Un prestigioso riconoscimento

Il Senato dell’Università Anglo Cattolica San Paolo Apostolo di Roma ha deciso di conferire il titolo di Dottore Honoris Causa al Sig. Andrei Năstase, cittadino della Repubblica Moldova, Presidente del Partito Platforma Demnitate și Adevăr (n.d.t.: Piattaforma Dignità e Verità).

La nostra decisione è il risultato di un’analisi approfondita dell’intera attività del Sig. Andrei Năstase, attività sostenuta, conseguente e di lunga durata a favore ed a sostegno della democrazia, della tolleranza e dell’autentico e l’assunto ecumenismo.

Il Signor Andrei Năstase è leader della sua generazione, è il catalizzatore di tutte le energie positive che stanno dietro al movimento di emancipazione nazionale della Repubblica Moldova, e negli ultimi 10 anni ha dimostrato la sua piena devozione verso i principi ed i valori dell’umanità, verso la giustizia ed il diritto ad una vita migliore, a prescindere dalle simpatie politiche oppure da quale fosse la confessione religiosa delle persone.

Gli sforzi di Andrei Năstase di avvicinare la Repubblica Moldova allo spazio europeo latino a cui appartiene, effettivamente, il suo lavoro di avvicinamento tra la Repubblica Moldova e l’Italia e la preoccupazione per l’armoniosa integrità della Diaspora moldava nelle nostre comunità italiane, sono solidi argomenti che sostengono la nostra decisione di premiare in questa maniera l’attività di colui che rappresenta gli ideali di libertà e democrazia della gente della Repubblica Moldova.

Senza libertà la gente non può vivere e tutti coloro che lottano per la libertà del loro popolo meritano essere ricordati, apprezzati ed onorati. Per tutto quello che stanno facendo e per quello che oggi rappresentano nello spazio democratico europeo e nella nostra coscienza.

Andrei Năstase è proprio questa persona, motivo per cui il titolo conferitogli significa gratitudine ed apprezzamento accademico per tutta l’attività dedicata alle persone ed alle loro aspirazioni.  

Il titolo conferito dal Senato della nostra Università premia, in egual misura, gli ideali, le aspirazioni, il lavoro e la lotta del popolo della Repubblica Moldova per la giustizia ed una vita migliore, e riconosce in questo modo tutti i sacrifici fatti negli ultimi anni da Andrei Năstase e tutte le persone oneste e coraggiose del suo paese.