Scienze delle Dinamiche Evolutive

La Facoltà di Scienze delle Dinamiche Evolutive rappresenta una innovativa proposta formativa. Questa nuova facoltà, prima e unica nel suo genere, nasce dall’esigenza sottesa, ma frequentemente non compresa da tutti, di comprendere come funziona il mondo e l’uomo stesso nella sua essenza più profonda. Una facoltà innovativa e trasversale, capace di interagire e integrarsi con qualunque altra disciplina specifica in ogni campo dello scibile. La facoltà di Scienze delle Dinamiche Evolutive crea Fisiologi Biodinamici Evolutivi che avranno il compito di migliorare la qualità della vita individuale e collettiva, formando anche nuovi professionisti riconosciuti nel campo della Naturopatia, della Bioenergetica, della Fisioterapia, della Comunicazione, della Gestione delle risorse, integrando e coordinando scibili solo apparentemente diversi fra loro ma in realtà parti di un’unica cultura globale sia sotto il profilo internazionale che dal punto di vista della multidisciplinarietà. La Facoltà di Scienze delle Dinamiche Evolutive intende fornire conoscenze integrate sulla fisiologia in senso generale intesa come “Scienza della Natura” quale elemento essenziale per comprendere qual è il corretto funzionamento dell’essere umano nel collasso della funzione psicosomatica, cioè, nella sua unicità mente-corpo e di tutto l’ambiente nel quale è immerso e del quale è un ologramma essenziale che porta con se tutte le informazioni universali. Un corso di studi che permetterà di comprendere prima e meglio quali sono i disagi, i problemi e le malattie dell’uomo come individuo, delle comunità e dell’ambiente in modo da intervenire per risolverli a posteriori ma soprattutto per prevenirli con professionalità e competenza. Il processo degenerativo, non è un’esclusiva biologica, anche se la biologia gioca in esso un ruolo fondamentale. Oltre all’organismo tutto può degenerare e impedire il degrado è di fondamentale importanza anche in ambiti non specificatamente biologici. Possono degenerare i rapporti, le attività, l’ambiente, tutto si può “ammalare” e tutto può essere mantenuto in forma e in ottima salute in senso lato. Le persone interagiscono con tutto questo e si può fare molto per curare o prevenire. Il concetto di base è che ogni uomo possiede la capacità di scegliere, decidere cosa fare e come vivere in senso positivo o negativo. Scienze delle Dinamiche Evolutive è una Facoltà con un programma innovativo indirizzato a formare nuovi individui, professionisti o imprenditori e contemporaneamente ad offrire a chi già opera la possibilità di migliorare la propria vita, impresa, professione, attività qualunque esse siano e in qualunque settore. Le Dinamiche Evolutive insegnano come migliorare la qualità della vita, prendere decisioni efficaci, comunicare positivamente, gestire rapporti e risorse umane e materiali. Il Fisiologo delle Dinamiche Evolutive è un intermediatore, un consulente efficace di eccellente profilo e preparazione multidisciplinare di base che si specializza orientandosi in direzioni specifiche per divenire un focal point qualunque sia l’ambiente specifico nel quale opererà. Specialisti nella comunicazione, nella gestione e nella tutela e protezione dell’Uomo e dell’Ambiente creati da una facoltà innovativa nella quale si integrano antropologi, sociologi, psicologi, medici, ingegneri, amministratori, ambasciatori, consulenti, agronomi, fisici, matematici, economisti, giuristi, teologi ed esperti in ogni campo dello scibile umano. Nel villaggio globale nessuno, indipendentemente dalla figura professionale e dalle nozioni ed esperienze che intende acquisire può prescindere da alcuni momenti formativi di base. Nessuno può permettersi di non avere conoscenze di diritto, informatica, deontologia, economia, comunicazione, marketing, gestione, sicurezza, igiene, ecc. e le dinamiche evolutive permettono di integrare conoscenze trasversali in ogni settore.

Il Preside di Scienze delle Dinamiche Evolutive Vincenzo De Sivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *