Melekh Igor Bogdanovic

Il dott. Melekh Igor Bogdanovic, laureato in economia è Vice  Presidente per l’attuazione del programma Centro Internazionale dell’UNESCO,  Presidente della ONG “Centro per programmi di promozione e di sviluppo e progetti dell’UNESCO nella regione di Lviv.”, Prorettore per progetti e programmi internazionali di ricerca presso l’Università “Leopoli Stavropigion”, Direttore dell’Accademia Internazionale della diplomazia presso l’Università Popolare “Leopoli Stavropigion”, membro partito degli industriali e imprenditori Ukrayiny,

1610Opera nel campo delle Relazioni Internazionali e per lo sviluppo di nuove tecnologie.  Ha partecipato a numerosi progetti sociali e ambientali internazionali.

Ha svolto attività professionali presso il Centro dell’UNESCO e come giornalista.

In ambito sociale ha operato nell’associazione regionale occidentale del Club UNESCO, Centro “protezione”, Vice Direttore per gli affari umanitari, ha sviluppato movimenti giovanili e club dell’UNESCO, si è occupato di processi economici del Paese, della divulgazione e della discussione di fenomeni sociali come “bambini di strada” e degli effetti dell’emigrazione lavoro per l’Europa.

Si è occupato del fenomeno dell’emigrazione, stabilendo contatti con gruppi non organizzati dell’intellighenzia ucraina, ha cooperato per creare gruppi culturali e associazioni della comunità, che agiscono in modo coesivo per rappresentare il popolo ucraino.

Sta sviluppando le prime associazioni della cultura ucraina in Italia, per contribuire a risolvere i problemi del popolo ucraino in Patria e per assistere gli immigrati ucraini in Italia.

Ha concepito e sviluppato l’idea del Movimento EU dell’Ucraina, con idee innovative e programmi concreti sull’integrazione europea dell’Ucraina attraverso l’attuazione di un programma di cooperazione e integrazione culturale della popolazione dell’Ucraina con i popoli dell’UE anche attraverso l’organizzazione di viaggi tematici, club, festival, spettacoli teatri, culturali etnografici e canori.

Si occupa di giornalismo e di politica e dal 2004 è un partner prezioso “leader orange” e supporta ufficialmente Viktor Yushchenko alle elezioni presidenziali in Ucraina nel 2004, e diviene membro del Partito degli industriali e imprenditori di Ucraina.

Partecipa a numerosi progetti internazionali in particolare in Germania, Italia e Svizzera con contatti e progetti business per difendere gli interessi del Paese e della giovane economia dell’Ucraina sulla scena internazionale.

Coopera con il Dipartimento di implementazione Programmi Centro Internazionale dell’UNESCO nel campo delle relazioni e sviluppo di nuove tecnologie internazionali e dirige e partecipa dal 2004 allo sviluppo di progetti internazionali e programmi per l’integrazione, integrazione aziendale dell’Ucraina nella NATO e ECS; alla realizzazione di progetti di integrazione europea; collabora con università in Ucraina e in Italia, il Ministero dell’Ambiente e del Ministero delle Politiche Agricole; collaborare con autorità locali in Italia, Polonia e Ucraina; partecipa a studi e scambi di gruppi di esperti e professionisti; organizza meeting e tavole rotonde per incontri europei sui problemi ambientali e del riscaldamento globale; nel 2009 è diventato membro del Consiglio pubblico sotto il Ministero delle politiche del lavoro e sociale del Paese.

Al prof. Melekh Igor Bogdanovic i nostri migliori auspici per un proficuo apporto all’Università San Paolo Apostolo.