Humanitas in Sud Italia

La cooperativa Humanitas è nata nell’anno 2000, con sede legale in Scalea (CS), si

1322Ispirandosi ai principi di solidarietà piuttosto che sulla priorità del profitto sull’uomo nell’anno 2000 la cooperativa Humanitas per integrare i programmi internazionali nella realtà locale della Calabria e dell’Italia del Sud con lo scopo di costruire una società non strutturata sullo sfruttamento ma sui diritti universali dell’Uomo in conformità con le linee guida del movimento cooperativistico mondiale.

La sede principale è a Scalea perla naturale della costa tirrenica italiana e località marina turistica fra le più belle.

Humanitas opera nel campo socio-sanitario per migliorare la qualità di vita del malato e della sua famiglia durante e dopo l’esperienza in ospedale.

Humanitas offre accoglienza, sostegno psicologico, assistenza sociale e accompagnamento in situazioni di disagio a seguito di una malattia.

Humanitas progetta ogni singola attività in base ad un’attenta individuazione dei bisogni sanitari, d’informazione, pratici e psicologici del malato, sviluppando e realizzando progetti per le persone diversamente  abili sul territorio dell’Alto Tirreno Calabrese.

Molto interessante la realizzazione di un progetto in ambito nazionale nazionale con il MIUR per la prevenzione, la diagnosi e la cura della Talassemia nelle scuole medie inferiori e superiori  nel periodo 2004-2008.

Durante gli anni ha organizzato convegni umanistici e scientifici nazionali e internazionali con vari Enti di ricerca italiani  quali l’Università Federico II di Napoli, l’Università SUN di Napoli, l’Università della Calabria di Cosenza. l’Università degli Studi della Tuscia a Viterbo, l’Università degli Studi di Roma a Tor Vergata, l’Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori  “Fondazione G. Pascale” a Napoli,  la Regione  Campania, la Regione Calabria, varie Comunità Ebraiche in Italia, The International Association of  LIONS CLUBS – Distretto 108YA , l’Istituto Italiano per gli Studi  Filosofici Serra di Cassano di Napoli, la Fondazione Gianbattista Vico,  l’ISDE Medici per l’Ambiente e ora l’Università internazionale Anglo Cattolica San Paolo Apostolo.

Attualmente l’Humanitas sta realizzando il progetto di un Istituto di Ricerca Clinico Humanitas IRCH in Calabria, un progetto di ricerca ambientale nell’Alta Tuscia nel Lazio,  un  Centro di Formazione  nelle regioni Campania,  Basilicata e Calabria.

Humanitas e Università San Paolo stanno pianificando un polo Universitario di eccellenza in Calabria e alcuni progetti internazionali che verranno avviati nei prossimi mesi.