Comunicato 1 settembre 2020

Carissimi,

il mese di settembre rappresenta la ripresa delle attività in vista dell’apertura del nuovo Anno Accademico. La nostra Università è in continuo divenire, accingendosi alla presentazione delle nuove strutture, dei nuovi corsi e dei risultati di assoluta eccellenza raggiunti dalla ricerca scientifica.

E’ un periodo di profondo fermento innovativo e di cambiamento e per farvi fronte sono stati azzerati tutti gli incarichi, annullate le deleghe e sciolti i Dipartimenti. Il Rettore ha già provveduto a consegnare alcune nuove nomine per le necessità strategiche e convocherà a breve un nuovo Consiglio di Ateneo per provvedere alle ulteriori nuove nomine per tutti gli incarichi.

Gli attuali docenti, assistenti, ricercatori, senatori, direttori, presidi, responsabili di dipartimento e di facoltà, qualora volessero essere nuovamente incaricati, sono invitati a trasmettere alla Segreteria la propria candidatura unitamente al programma che intendono svolgere nel corso del prossimo anno accademico.

I nuovi decreti vengono emanati e consegnati esclusivamente dal Rettore quindi non sono autorizzate iniziative di alcun genere da parte di quanti non hanno ricevuto il nuovo decreto.

prof. Marcello Maria Cappellacci (Presidente del Senato Accademico)