ASF Avocats sans Frontières

Avocats sans Frontières

è un organizzazione non governativa fondata nel 1992 a seguito di un’iniziativa di un gruppo di avvocati belgi.

Il suo scopo principale è la promozione e la protezione dei Diritti dell’Uomo e di ogni persona coinvolta in un processo in qualsivoglia Paese del mondo.

L’associazione Avocats sans Frontières partecipa ad ogni attività di cooperazione internazionale e svolge il suo compito specialmente in vista di proteggere e di assicurare l’esercizio effettivo dei diritti delle persone e dei gruppi più vulnerabili, di prevenire i conflitti e di favorire il rispetto della dignità della persona e dei popoli, nel loro percorso di democratizzazione e progresso sociale e giuridico.

ASF è organizzata a livello mondiale ed è presente in 16 paesi.

Durante questi anni l’organizzazione ha inviato avvocati per sostenere i diritti della difesa in procedimenti svoltisi in Turchia, Sierra Leone, Palestina, Brasile, Albania, Irlanda del Nord, Burundi, Timor Orientale, Kosovo e Ruanda.

Avocats sans Frontières è stata attiva anche in tema di giustizia internazionale partecipando a New York ai lavori della “prepcom” durante i quali sono stati elaborati il regolamento di procedura e prova per la nuova Corte Penale Permanente. Questo regolamento costituisce un progresso considerevole rispetto  al regolamento in vigore davanti ai tribunali internazionali ad hoc, sia per ciò che riguarda i diritti della difesa ed in particolare nella fase delle indagini, sia per i diritti delle vittime del reato in ogni momento del processo penale.

Allo stato ASF oltre a dare un contributo nella giustizia penale internazionale e nella cooperazione giudiziaria propone progetti di formazione per garantire una difesa leale e qualificata in ogni processo penale.

Il prof. Paolo Iorio in qualità di Presidente di Avocats sans Frontières Italia e l’avv. Claudio Senatra Presidente del Collegio del Probi Viri hanno presentato la componente Italia di ASF al Segretario Generale UniSanPaolo avviando una sinergia internazionale che intende tra l’altro favorire un progetto di ricerca congiunto sui Diritti Fondamentali dell’Uomo. Il Rev.mo Padre Contili ha proceduto alla solenne benedizione della sinergia UniSanPaolo – Avocat Sans Frontières Italia dicendosi certo che porterà grandi risultati nell’immediato futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *